Libro della veglia

Ventotto storie accuratamente scelte per dire con leggerezza dell’immaginario dei nostri avi, per raccontare il com’era vivere secoli fa i luoghi che ci appartengono oggi, per frugare nella cultura tradizionale della Provincia di Pesaro e Urbino alla ricerca di qualcosa che ci permetta di rinsaldare i legami perduti con quelle origini che percepiamo così lontane: questo è il LIBRO DELLA VEGLIA.

Libro della veglia - copertina

Non è un caso che il volume abbia per titolo Libro della veglia: la veglia era infatti – almeno fino a un paio di generazioni fa – una serata da passare in allegria, dove i membri di una piccola comunità si riunivano per far baldoria e rinsaldare legami d’amicizia o di parentela. Magari ballando assieme. A volte giocando a carte. Quasi sempre raccontando storie ora divertenti, ora raccapriccianti, con un camino scoppiettante a far da sfondo.

Il piglio di questo testo ricalca in effetti quello dei cantastorie e delle veglie, così di dar modo al lettore-ascoltatore di trascorrere una serata divertente per mezzo della parola e della tradizione, agli autori di considerarsi più di prima inclusi nella comunità cui più si sentono di appartenere.

Certo si è prestata attenzione alla correttezza storica e alla puntualità delle fonti, ma questo libro non nasce per finire vivisezionato sotto lo sguardo attento d’un occhialuto studioso. Il desiderio è che le storie e i racconti della tradizione che esso contiene vengano al più presto liberati dalla loro prigione di carta per finire sulla bocca di una mamma che vuole intrattenere i bimbi nel corso d’un viaggio troppo lungo o su quella di chi all’osteria, tra un Bianchello del Metauro e un Rosso di Pergola, è alla ricerca d’un tema divertente e affascinante per sorridere con gli amici.

Il libro della veglia è sugli store on-line e può essere richiesto presso tutte le librerie e cartolibrerie.

ACQUISTA SU AMAZON

TITOLO: LIBRO DELLA VEGLIA – Leggende e storie incredibili della Provincia di Pesaro e Urbino

PAGINE: 176

PREZZO DI COPERTINA: 14 €

EDITORE: Youcanprint

PUBBLICAZIONE: settembre 2021

ISBN: 9791220357784

I racconti contenuti nel Libro della veglia

  • La campana Brombolona
  • La carrozzaccia dei Martinozzi
  • Pasquale Rotondi, l’uomo che salvò l’arte
  • Valbruna, il gioiello sommerso dell’Adriatico
  • Il prodigioso Gesù durantino
  • Urbino 1975, il furto del secolo
  • Paolo e Francesca
  • L’arte e il terrore: la Medusa del Mengaroni
  • L’incredibile cattura del brigante Musolino
  • Raffaello e la leggenda della Fornarina
  • La porta del morto
  • Il mistero delle campane di San Nicolò
  • Folìa e Mutino, la leggenda del Foglia
  • Filippa Siccardi, guerriera di Naro
  • Bronzi di Pergola, un tesoro salvato due volte
  • Storia del cavaliere che uccise il drago
  • La rivolta di San Crescentino
  • Il pianto di Taddea
  • Serpente regolo
  • La battaglia dei coppi
  • La Muta
  • La leggenda della Mozza
  • Il Crocifisso venuto dal mare
  • Atleta di Fano
  • La strega di Farneta e la sua filastrocca
  • Il dito di Lucifero
  • Olimpia, una storia d’amore e morte nella contea degli Oliva
  • Pacifica Brandani da Urbino, la Gioconda?

Scopri tutti i LIBRI DEL FEDERICO

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

CONTENUTI ilfederico.com non è una testata giornalistica dal momento che gli aggiornamenti non seguono alcuna cadenza fissa. Pertanto, ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001, non può in alcun modo considerarsi un prodotto editoriale. Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti dei singoli articoli. I responsabili di ilfederico.com, secondo il loro insindacabile giudizio, si riservano il diritto di eliminare tutti quegli interventi apportati dagli utenti ritenuti offensivi, razzisti o non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Le informazioni contenute in questo blog potrebbero contenere inesattezze, ancorché commesse senza intenzionalità. Gli autori del sito non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo. TRATTAMENTO DATI PERSONALI Ai sensi del Dlgs. 196/2003, recante “Codice in materia di protezione dei dati personali”, il trattamento dei dati personali sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della riservatezza e dei diritti. Ai sensi dell’articolo 13 del predetto Decreto, informiamo che: a) Il trattamento dei dati viene effettuato nel rispetto dei limiti e delle condizioni previste dalla legge, con le seguenti modalità: strumenti automatizzati, inclusi quelli elettronici e telematici. b) Il conferimento dei dati ha natura facoltativa. c) La mancata disponibilità totale o parziale dei dati può comportare l’impossibilità a perseguire la predetta finalità. d) Soggetti e categorie di soggetti ai quali i dati potranno essere comunicati e ambito di diffusione dei dati. I dati di cui sopra, nel rispetto delle finalità sopra indicate, verranno comunicati ai soggetti di seguito indicati: soggetti pubblici e privati per gli adempimenti previsti da ogni norma di legge o da disposizioni contrattuali. I dati non sono oggetto di diffusione. In ogni momento potrai esercitare i tuoi diritti nei confronti dei titolari del trattamento, ai sensi dell’articolo 8 D.Lgs. 196/2003. Restano salvi i diritti di cui all’articolo 7 del Dlgs. 196/2003. e) Titolarità del trattamento e richiesta informazioni ◾I Titolari del trattamento sono Gaetano Tripolone – Via Calzoppo 22/a 61026 Piandimeleto PU tel 0722 710007 – e Marco Toccacieli – Viale Trento 269, 61121 Pesaro f) Responsabili del trattamento ◾I Titolari del trattamento sono Gaetano Tripolone – Via Calzoppo 22/a 61026 Piandimeleto PU tel 0722 710007 – e Marco Toccacieli – Viale Trento 269, 61121 Pesaro INFORMATIVA E GESTIONE DEI COOKIES Cosa sono i cookies? I cookies sono files di testo che i siti visitati dall’utente inviano al terminale dello stesso– computer, smartphone e così via – dove vengono archiviati e poi ritrasmessi agli stessi siti in occasione della successiva visita del medesimo utente. Navigando su ilfederico.com, potrai ricevere solo cookies inviati direttamente dal nostro sito. A – Cookies utilizzati dal presente sito web I cookies vengono utilizzati con strumenti elettronici e ogni tipologia ha una sua funzione specifica. I cookies tecnici vengono utilizzati senza necessità di consenso da parte dell’utente, ma possono essere disabilitati (vedi in seguito). In ogni momento, a norma del d. lgs. 196/03, l’utente – potrà ottenere, previa richiesta inviata all’indirizzo email info(chiocciola)ilfederico.com, la conferma dell’esistenza del trattamento dei dati in questione e delle finalità dello stesso, l’indicazione dell’origine dei dati, l’indicazione della logica applicata al trattamento, l’indicazione di tutti gli elementi sopra elencati, nonché: l’aggiornamento, la rettifica, l’integrazione dei dati; la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione della legge. Su questo sito non vengono utilizzati cookie di profilazione. Per maggiori informazioni sui cookies si veda questa pagina: https://it.wikipedia.org/wiki/Cookie B – Cookies tecnici I cookies tecnici vengono utilizzati senza necessità di consenso da parte dell’utente, ma possono essere disabilitati. Questi cookies sono volti a mantenere un buon funzionamento della navigazione o ad incrementare le funzionalità o le prestazioni del sito. Essi non vengono utilizzati per scopi ulteriori. C – Puoi gestire le tue preferenze sui cookies anche tramite browser Ogni browser contiene una pagina di gestione dei cookies che potrai modificare come meglio credi.

Chiudi